Make your own free website on Tripod.com
IL GIALLO DI SANREMO

(PAGINE IN REVISIONE, NELL'ATTESA DELLE DECISIONI
DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI SANREMO)


LUIGI TENCO E DALIDA DAVANTI AL CASINO' DI SANREMO I NECROFORI PORTANO LA SALMA FUORI DALL'ALBERGO VALENTINO TENCO SALUTA IL FRATELLO SUL TAVOLO DELL'OBITORIO UN POLIZIOTTO ESAMINA LA PISTOLA DI LUIGI TENCO DALIDA ESCE DAL SAVOY CON PAOLO DOSSENA LUCIEN MORISSE PORTA VIA CON L'AUTO DALIDA TENSIONE NELLA HALL DELL'HOTEL SAVOY

La morte di Tenco non è un fatto compiuto, ma un fatto da aprire ogni giorno come un atto d'accusa contro i soliti ignoti che sono al potere dell'acclamata viltà nazionale.
(Alfonso Gatto, poeta)

HOME PAGE - WEB FORUM - E-MAIL